Per un design dei servizi della Pubblica Amministrazione

versione alfa

Il progetto Italia Login persegue la realizzazione di un ecosistema di informazioni e di servizi, secondo quanto previsto dal piano di Crescita Digitale, la strategia del Governo per l’innovazione del Paese. Italia Login rappresenta anche un primo passo verso la definizione di un’identità coerente per la Pubblica Amministrazione centrale.

Ultimi aggiornamenti

Ottobre 2016

  • Principi e strategie per il design dei servizi

Val al sito dedicato ai principi e strategie per il design dei servizi

  • proposta di revisione dell'architettura dell'informazione del sito

Luglio 2016

Obiettivi

La definizione di un’identità dei servizi della Pubblica Amministrazione dovrebbe passare attraverso un processo partecipativo partendo dalla definizione di una serie di linee guida comuni piuttosto che dalla tradizionale immagine coordinata monolitica. Tutto ciò può coerentemente essere perseguito attraverso la costituzione di una comunità di designer e sviluppatori in grado di dare un contributo attivo e continuato su design, user experience, usabilità.

L’obiettivo è di facilitare la costituzione della comunità design.italia.it promuovendola presso gli aderenti alle associazioni e stimolare l’attività di condivisione delle migliori pratiche progettuali al fine di migliorare la consultazione dei contenuti e l’efficienza dei servizi online presentati dalle diverse amministrazioni pubbliche e mantenere aggiornate le linee guida.

La redazione delle linee guida si fonda sulla collaborazione attiva di tutti i partecipanti. Si tratta quindi di una costruzione dinamica di contenuti in continuo aggiornamento, grazie ai contributi condivisi di tutti coloro che vorranno partecipare al progetto.

I testi delle linee guida e il codice sorgente del sito, progettato e realizzato dall'AgID, sono disponibili sulla piattaforma GitHub che contiene una serie di strumenti per favorire i commenti partecipativi e la gestione ottimale dell'evoluzione.

Repository GitHub delle linee guida

Amministrazioni destinatarie

Le indicazioni presenti nell'attuale versione alfa delle linee guida sono indirizzate:

  • Alle pubbliche amministrazioni centrali e locali, compresi Comuni, Regioni, Province
  • Agli enti e società a queste afferenti
  • Società partecipate, consorzi, comunità

Sono inoltre applicabili ai siti tematici.

Indicazioni generali

Le indicazioni presenti in queste linee guida sono così classificate:

SI DEVE Requisiti obbligatori.
SI DOVREBBE Suggerimenti caldamente consigliati.
SI PUÒ Tutto quello che è possibile.
ESEMPIO Buone pratiche e materiali a disposizione.
torna all’inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto